L'agriturismo "Tenuta Belvedere" è situato in una zona collinare, tipica del territorio marchigiano, da cui è possibile scorgere un panorama spettacolare che varia dai monti appenninici alle stupende coste adriatiche.

Belvedere Ostrense domina la vasta zona collinare tra i fiumi Esino e Misa e si trova nel centro esatto del territorio marchigiano; pertanto, dal nostro agriturismo è possibile raggiungere facilmente tutte le attrazioni storico-artistiche, enogastronomiche e paesaggistiche per cui le Marche sono famose nel mondo.

 

grotte-di-frasassi

Le Grotte di Frasassi

Sono delle grotte carsiche sotterranee che si trovano all'interno del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi e dove è possibile effettuare un canonico percorso turistico o intraprendere un'eccitante avventura vestendo i panni degli stessi speleologi che le attraversarono per la prima volta nel 1971. La loro apertura risale al 1° settembre 1974; da allora numerosi turisti continuano a visitare questi luoghi incantevoli in cui possono apprezzare la bellezza, lo splendore e la maestosità della natura.

 
 

Senigallia

È una delle principali località turistiche delle Marche, richiamante visitatori da ogni parte d'Italia e d'Europa, anche grazie alla famosa spiaggia detta "di velluto". Dal 1997 Senigallia si fregia ininterrottamente della Bandiera Blu, il riconoscimento che la FEE (Foundation for Environmental Education) rilascia alle località che garantiscono qualità delle acque di balneazione, attenzione alla gestione ambientale, informazione all'utente, servizi e sicurezza in spiaggia.<

Alle meravigliose spiagge si aggiungono le bellezze storico-artistiche che Senigallia conserva da secoli come la Rocca Roveresca, le chiese e i portici ercolani. Vera e propria icona, capace di riassumere le ambizioni della cittadina, è La Rotonda, edificio sospeso tra cielo,terra e mare, gioiello prezioso, emblema dell'armonia tra Senigallia e il mare.

senigallia
 
 

loreto

Loreto

Famosa per essere la sede della Basilica della Santa Casa, uno dei più importanti e antichi luoghi di pellegrinaggio mariano del mondo cattolico. La città si è sviluppata intorno alla nota Basilica che ospita la celebre reliquia della Santa Casa dove, secondo la tradizione, la Vergine Maria nacque e visse e dove ricevette l'annuncio della nascita miracolosa di Gesù.< br />
Svetta per altezza e maestosità la sagoma della cupola e del campanile della Basilica sulla cui cima si trova la figura della Madonna. Il panorama che si gode spazia dal mare a Monte Conero, fino all'Appennino umbro-marchigiano.

 
 

Il Parco del Conero

Un'oasi ambientale nata attorno al Monte Conero: 572 metri di macchia mediterannea a picco sul mare. Istituito nel 1987, il Parco è un'area protetta in cui è possibile passeggiare nei 18 sentieri che si snodano fra i boschi, da soli o accompagnati da guide esperte, osservare il transito di uccelli migratori come il falco pellegrino e i rapaci notturni, visitare preziose testimonianze storico-artistiche, come la Torre di Guardia e la chiesetta romanica di Santa Maria nella baia di Portonovo.

Numerose sono le aziende vitivinicole e agricole in cui degustare e acquistare il pregiato Rosso Conero e i migliori prodotti della terra